PRINCIPIO ATTIVO TEATRO

ONC presenta I GIGANTI DELLA MONTAGNA ATTO III

Regia Giuseppe Semeraro

OPERA NAZIONALE COMBATTENTI 
presenta
I GIGANTI DELLA MONTAGNA ATTO III


Quando l’ironia ha la lama affilata basta un niente a toccare la tragedia.

Il nostro spettacolo e` ispirato a I giganti della montagna, in particolare a quell’ultimo atto, che non fu scritto, i cui appunti sono stati dettati dallo stesso Pirandello al figlio Stefano. La nostra idea e` di lavorare intorno a questo finale incompiuto e di svilupparlo attraverso una compagnia di anziani o variamente disadattati, fuori dal tempo, anacronistici. Una compagnia che non e` al passo con i tempi, che non si e` ne´ integrata ne´ collocata.
La compagnia si presenta con il nome OPERA NAZIONALE COMBATTENTI, un nome che rimanda a una legione dismessa di una qualche guerra patria ormai finita e dimenticata, un gruppo di ex combattenti fuori contesto, inutili e disonorati.
Opera nazionale combattenti si fa paladina di questa operazione di divulgazione di questo ultimo atto pirandelliano (… “allora qui stiamo occupando e abbiamo deciso di prendervi in ostaggio fino alla fine dello spettacolo”).

Incosciente sit-com di Principio Attivo Teatro ispirata al finale incompiuto dei “Giganti della montagna” di Pirandello. Tra applausi e risate registrate, sberleffi, voci fuori campo, risa e polemiche a non finire, si mette in scena il tema del mestiere dell’attore. Uno spettacolo paradossale e assurdo, sognante e disperato, che mette in luce la solida prova degli interpreti.
Vincenzo Sardelli, 
www.klpteatro.it

Uno spettacolo coraggioso e assolutamente contemporaneo, anche se rende un divertito e divertente omaggio al bel teatro di una volta”.
Mario Bianchi, www.klpteatro.it


 

 

con Leone Marco Bartolo - Dario Cadei - Carla Guido - Otto Marco Mercante - Cristina Mileti - Giuseppe Semeraro
drammaturgiaValentina Diana
musicheLeone Marco Bartolo
regiaGiuseppe Semeraro